Collegio Geometri
e Geometri Laureati

Organi istituzionali
Commissioni e
Gruppi di lavoro

Servizi
agli Iscritti

Edicola
del Geometra

Agenda eventi
Formazione Professionale
Giovani e
Praticanti

Settori
tematici

Normativa e
legislazione

Informative ed
Approfondimenti

Forum di
discussione

Enti ed
Associazioni

Links utili
Altri Collegi
FAQ
Area riservata PA
Amministrazione trasparente
S.F.R. Franzoni
ITALIA SMART BUILDING S.R.L.
Comunicazioni relative alla provincia di Brescia
14/02/2019 - Regione Lombardia
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

BURL Serie Avvisi e Concorsi - Mercoledì 13 febbraio 2019:

Comune di Cevo (BS)
Avvio del procedimento relativo alla verifica di assoggettabilità alla VAS della prima variante del piano di governo del territorio (PGT)

Comune di Monno (BS)
Prima variante generale al piano di governo del territorio (PGT) avviso di deposito atti ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 della l.r. 12/2005

Comune di Montichiari (BS)
Avviso di approvazione definitiva e deposito degli atti costituenti la variante al piano di governo del territorio (PGT)

Comune di Odolo (BS)
Avviso di approvazione definitiva e deposito degli atti costituenti la variante al piano di governo del territorio (PGT)

Comune di Palazzolo sull’Oglio (BS)
Accordo di programma per l’attuazione del piano di zona degli interventi e servizi sociali relativo al triennio 2018 - 2020. Ambito 6 Monte Orfano.

Comunità Montana di Valle Camonica
Accordo di programma per la gestione del piano di zona dell’ambito territoriale di Valle Camonica triennio 2018 - 2020.


Il Geometra Italiano agli Stati Generali dell'Edilizia di Culto
14/02/2019 - Consiglio Nazionale Geometri
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

La ferma volontà di partecipare proattivamente alla più ampia rete di operatori tecnici, che si pone come un dovere la tutela e la valorizzazione del patrimonio immobiliare ecclesiastico italiano, è la ratio che spinto il Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati, la Cassa Geometri, la Fondazione Geometri Italiani e la Consulta Regionale Geometri e Geometri Laureati del Veneto a prendere parte a KOINE’ 2019. La più importante rassegna internazionale dedicata al settore religioso con il contributo delle professioni tecniche e, in particolare, della Consulta Regionale dei Geometri e Geometri Laureati del Veneto, avvia un fitto programma di incontri e presentazioni in cui si distingueranno gli approfondimenti tematici messi a disposizione dalla Categoria con i Geometri più qualificati e più esperti nella governance edile 
 
La rivoluzione digitale è al centro della valorizzazione del patrimonio immobiliare del nostro Paese e il Geometra Italiano, in rete con le altre figure professionali, è il protagonista di un modello operativo di riferimento in forte evoluzione. Alla base troviamo oggi un approccio metodologico per la definizione dei criteri di riqualificazione e di risparmio energetico per una avanzata progettazione finalizzata all’ottenimento del miglior comfort indoor, l’applicazione delle più innovative tecnologie nel processo di rilevamento, monitoraggio e rappresentazione dei dati, una analisi delle soluzioni più all’avanguardia tese alla completa conoscenza dell’immobile, ottimizzando l’attenta raccolta documentale a favore di una moderna due diligence indispensabile ad una efficiente governance immobiliare e patrimoniale. 

 

E’ questa solo un’esplicitazione esemplificativa della rinnovata qualificazione di un Geometra libero professionista che continua a rafforzare la sua funzione cardine di congiunzione fra la pubblica amministrazione e la Committenza, svolgendo un importantissimo ruolo sussidiario a favore del contesto economico e sociale in cui opera. E’ con tale polivalenza e sapere multidisciplinare, oggi ritenuti più di ieri caratteristiche peculiari di questa professione, che la Categoria pone la premessa del fattivo contributo che metterà a disposizione della Committenza in occasione di KOINE’ 2019, la più importante rassegna internazionale dedicata al settore religioso, in programma dal 16 al 18 Febbraio nel quartiere fieristico di Vicenza. Un calendario di focus tematici e approfondimenti appositamente ideati per gli Stati Generali dell’Edilizia di Culto da parte della Consulta Regionale Geometri e Geometri Laureati del Veneto e del Collegio dei Geometri e Geometri Laureati di Vicenza. 

 

“La nostra volontà - dichiara Alessia Zaupa, Presidente del Collegio dei Geometri e Geometri Laureati – è quella di confermarci tecnici fondamentali nella filiera dell’edilizia 4.0. Grazie alla sinergia che scaturisce dalle convenzioni siglate ad hoc con le pubbliche amministrazioni siamo il principale riferimento professionale della Committenza pubblica e privata per le operazioni di censimento, di due diligence, di abbattimento delle barriere architettoniche, di efficientamento energetico di regolarizzazione e di valorizzazione del patrimonio immobiliare e infrastrutturale pubblico. In questo percorso - conclude – desideriamo puntare anche sui futuri geometri, gli studenti dell’IT CAT ‘Antonio Canova’, coinvolti in un progetto di alternanza scuola lavoro che intende mettere a loro disposizione un’occasione per fare un’esperienza formativa nella specifica redazione della Valutazione di Interesse Culturale, prevista dal Codice dei beni culturali e del paesaggio. Un’iniziativa che si concluderà con la effettiva attività di valorizzazione di un immobile di proprietà della Diocesi di Vicenza”.
 
La partecipazione alla manifestazione prevede il riconoscimento di n. 3 CFP ai Geometri che avranno apposto la loro firma sul registro presenze, disponibile presso lo stand del Collegio di Vicenza.
 
QUI il calendario di focus tematici e approfondimenti del Collegio dei Geometri di Vicenza
QUI il programma degli Stati Generali dell’Edilizia di Culto

Maggiori informazioni


Software per la compilazione dei documenti tecnici catastali - Docfa 4
12/02/2019 - Agenzia delle Entrate
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

Il software Docfa permette la compilazione del modello di "Accertamento della Proprietà Immobiliare Urbana".

Maggiori informazioni

Software per acquisire dati dal Catasto terreni - Docte 2
12/02/2019 - Agenzia delle Entrate
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

Il software Docte permette agli ordini professionali e alle associazioni di categoria di elaborare e fornire agli uffici provinciali - Territorio i dati delle denunce di coltura delle particelle censite al Catasto terreni.

Maggiori informazioni


Catasto Terreni - Software Docte2: aggiornamento archivi
12/02/2019 - Agenzia del Territorio
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

Il Codice dei Comuni d'Italia e degli Stati esteri è stato istituito per rendere possibile l'espressione in forma abbreviata delle denominazioni dei Comuni d'Italia. Nato in ambito catastale, il codice è stato adottato per la codifica amministrativa dei Comuni e utilizzato, tra l'altro, anche nella composizione del Codice Fiscale.

Maggiori informazioni

Pubblicata la UNI/TS 11300-2:2019
11/02/2019 - CTI - Comitato Termotecnico Italiano
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

Ha finalmente completato il suo iter il processo di revisione della UNI/TS 11300-2 "Prestazioni energetiche degli edifici - Parte 2: Determinazione del fabbisogno di energia primaria e dei rendimenti per la climatizzazione invernale, per la produzione di acqua calda sanitaria, per la ventilazione e per l'illuminazione in edifici non residenziali" svolto dalla CT 251 "Impianti di riscaldamento - Progettazione, fabbisogni di energia e sicurezza (UNI/TS 11300-2 e 11300-4)" e ora la versione 2019 è stata pubblicata da UNI.

La nuova UNI/TS 11300-2:2019 va quindi a sostituire la versione del 2014.

Maggiori informazioni


Analisi del mercato immobiliare: pubblicata la UNI/PdR 53:2019
06/02/2019 - Consiglio Nazionale Geometri
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

Disponibile la nuova Prassi di Riferimento “Analisi del mercato immobiliare - Linee guida per l’individuazione del segmento di mercato e per la rilevazione dei dati immobiliari”, identificata con il riferimento UNI/PDR 53:2019. Si applica ai comparti residenziali e commerciali del mercato immobiliare, fornendo le linee guida sulla metodologia per la rilevazione degli elementi economico-estimativi (segmento di mercato) e sulla rilevazione dei dati immobiliari (caratteristiche quantitative e qualitative).
 
La prassi di riferimento fornisce ai valutatori immobiliari e, più in generale, ai soggetti economici interessati, una metodologia finalizzata a rilevare e analizzare il mercato immobiliare al fine di conseguire obiettivi di completezza, accuratezza e veridicità dei dati rilevati, dando le informazioni necessarie per conseguire trasparenza e oggettività nelle attività di valutazione degli immobili, sia per supportare l’elaborazione di indici di mercato e lo svolgimento di analisi sulla congiuntura del settore immobiliare, sia per costituire una base di indagine nell’ambito della pianificazione urbanistica e dei programmi di rigenerazione urbana.
 
“In particolare - aggiunge il Vice Presidente CNGeGL Antonio Benvenuti – la nuova Prassi di Riferimento rappresenta un’evoluzione importante per la trasparenza del mercato immobiliare e per la metodologia estimativa, che mette a disposizione dei player economici non solo i macro dati, come NTN dell’Agenzia delle Entrate e affordability dell’ABI, bensì i micro dati utili all’impegno professionale, alle verifiche che i tecnici delle banche devono svolgere per coloro che operano sul mercato. Indubbiamente un risultato raggiunto anche grazie all’apporto delle Categorie aderenti alla Rete Professioni Tecniche”.
 
Oltre che dal Vice Presidente CNGeGL Antonio Benvenuti, in qualità di Project Leader, i componenti del Tavolo “Metodologia calcolo dato immobiliare” condotto da UNI sono Giampiero Bambagioni (Coordinatore GL UNI Stima del valore di mercato degli immobili), Gaetano Fede (Consiglio Nazionale Ingegneri), Gianni Guizzardi (Consiglio dell’Ordine Nazionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali), Sergio Molinari (Consiglio Nazionale dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati) e Andrea Villa (GL UNI Valore del credito ipotecario immobiliare).

Maggiori informazioni


Comunicazioni relative alla provincia di Brescia
06/02/2019 - Regione Lombardia
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

BURL Serie Avvisi e Concorsi - Mercoledì 06 febbraio 2019:


Comune di Lonato del Garda (BS)
Avviso di avvio procedimento per la redazione della variante agli atti costituenti il piano del governo del territorio (PGT) vigente


Comune di Marmentino (BS)
Avviso di adozione e deposito atti relativi alla prima variante del piano di governo del territorio (PGT) ai sensi dell’art.13 comma 4 l.r. n. 12/2005 e s.m.i.


Comune di Moniga del Garda (BS)
Avviso di approvazione definitiva e deposito degli atti costituenti il «P.I.I. Catering Immobiliare s.p.a.» in variante al piano di governo del territorio (PGT)


Comune di Vezza d’Oglio (BS)
Avviso di approvazione definitiva e deposito degli atti costituenti la quinta variante al piano di governo del territorio (PGT)


Azienda Speciale Consortile per i Servizi alla Persona Ambito 3 Brescia Est
Accordo di programma per l’adozione e l’attuazione del piano di zona per il sistema integrato di interventi e servizi sociali 2018/2020 dell’Ambito zonale n. 3 Brescia Est



Fattura elettronica: aggiornamento software di compilazione
04/02/2019 - Agenzia delle Entrate
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

Il software Compilazione Fattura Elettronica consente la compilazione della comunicazione mediante una serie di domande che determinano la struttura del file xml da trasmettere all’Agenzia delle Entrate e predispone i pannelli per la compilazione.

Maggiori informazioni

Le scadenze fiscali
25/01/2019 - Agenzia delle Entrate
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

Le scadenze fiscali del mese di febbraio


Maggiori informazioni



Software per la compilazione delle volture catastali: aggiornamento archivi
25/01/2019 - Agenzia delle Entrate
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

Il software Voltura è finalizzato alla presentazione su supporto informatico delle informazioni necessarie alla effettuazione delle volture catastali.

Maggiori informazioni


Catasto Fabbricati - Software Docfa: aggiornamento archivi
25/01/2019 - Agenzia delle Entrate
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

Il software Docfa permette la compilazione del modello di "Accertamento della Proprietà Immobiliare Urbana".

Maggiori informazioni


Dichiarazione di successione e domanda di volture catastali
18/01/2019 - Agenzia delle Entrate
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

Le procedure di controllo consentono di evidenziare, mediante appositi messaggi di errore, le anomalie o incongruenze riscontrate tra i dati contenuti nel modello di dichiarazione e nei relativi allegati e le indicazioni fornite dalle specifiche tecniche e dalla circolare dei controlli.

Maggiori informazioni


Dichiarazione di successione e domanda di volture catastali
18/01/2019 - Agenzia delle Entrate
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

Il software Dichiarazione di successione (SUC), serve per presentare in via telematica a partire dal 23 gennaio 2017 la dichiarazione di successione.

Maggiori informazioni

Portale Enea per pratiche di ristrutturazione edilizia
23/11/2018 - ENEA
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

Si comunica a tutti gli iscritti che è attivo il portale ENEA per l'invio telematico delle comunicazioni relative a interventi di ristrutturazione edilizia comportanti un risparmio energetico.

Tale adempimento è stato introdotto dalla legge di bilancio 2018, ma è divenuto operativo solo con l'attivazione del portale, avvenuta il 21 novembre scorso.

NOTA BENE: L'obbligo di invio entra in vigore CON EFFETTO RETROATTIVO PER TUTTI GLI INTERVENTI CONCLUSI DAL 1 GENNAIO 2018

Il termine per l'invio della documentazione è, alla stregua degli interventi di risparmio energetico, entro 90 giorni dalla data di fine lavori. Per i lavori conclusi dall'1 gennaio 2018 al 21 novembre 2018, invece, il termine è di 90 giorni dal 21 novembre 2018.

Il portale è accessibile al link https://ristrutturazioni2018.enea.it, previa registrazione al sistema. Gli utenti già registrati ai portali delle varie annualità per il risparmio energetico non dovranno ripetere la procedura di registrazione, essendo già abilitati con le medesime credenziali.

Si precisa che, pur menzionandosi esclusivamente gli interventi di "ristrutturazione edilizia", si ritiene, ragionevolmente, che l'obbligo sia esteso a tutti gli interventi ammessi alla detrazione fiscale del 50% per il recupero del patrimonio edilizio esistente, da cui consegua un risparmio energetico. A conferma di quanto sopra è consultabile la guida alla compilazione condivisa dall'ENEA, scaricabile al seguente link http://www.acs.enea.it/ristrutturazioni-edilizie/

Ad oggi la procedura non richiede che a compilare la comunicazione sia un tecnico iscritto all'albo professionale; ne deriva, pertanto, che il richiedente possa, eventualmente, redigere in proprio la comunicazione (contrariamente a quanto succede per alcune tipologie di comunicazioni per il risparmio energetico).

Per sapere quali lavori sono ammessi alla detrazione fiscale del 50% per il recupero del patrimonio edilizio esistente è disponibile la consueta guida fiscale dell'agenzia delle entrate, scaricabile dal sito dell'agenzia (home -> guide fiscali -> Ristrutturazioni edilizie: le agevolazioni fiscali).

Nella pagina successiva si riporta un estratto della guida dell'ENEA illustrante un elenco esemplificativo di lavori assoggettati all'obbligo di comunicazione

Si invitano gli iscritti, qualora dal gennaio 2018 abbiano effettuato attività di consulenza per detrazioni fiscali del 50% (ivi compresi per il c.d. bonus mobili e elettrodomestici), ad effettuare le dovute comunicazioni all'ente, onde evitare, in sede di eventuali controlli, che il richiedente incorra in sanzioni per l'omessa o tardiva comunicazione.

Riepilogo interventi edilizi e tecnologici per i quali è obbligatoria la trasmissione dei dati all’ENEA http://www.acs.enea.it/doc/ristrutturazioni.pdf


Comunicazioni relative alla provincia di Brescia
26/03/2018 - Regione Lombardia
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

BURL Serie Avvisi e Concorsi - Mercoledì 21 marzo 2018:

Comune di Castel Mella (BS)
Avviso di approvazione e deposito degli atti costituenti la correzione di errori materiali del piano di governo del territorio (PGT)

Comune di Mairano (BS)
Avviso di approvazione definitiva e deposito degli atti costituenti la prima variante generale del piano di governo del territorio (PGT) vigente

Comune di Nave (BS)
Avvio del procedimento relativo alla verifica di assoggettabilità alla VAS del progetto per la realizzazione di un nuovo impianto di depurazione in variante al piano di governo del territorio (PGT) al sensi dell’art. 8 del d.p.r. 7 settembre 2010, n. 160

Comune di Roccafranca (BS)
Avviso di approvazione definitiva e deposito degli atti costituenti la variante al piano di governo del territorio (PGT)


"Territorio Italia" online
19/12/2017 - Consiglio Nazionale Geometri
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

Una rivista che si pone come ponte tra la ricerca scientifica, coinvolgendo principalmente il mondo universitario e la Pubblica Amministrazione, svolgendo un ruolo di fondamentale importanza nel processo di ammodernamento del Paese.
Nel nuovo numero, disponibile sia in italiano che in inglese sul sito dell’Agenzia, si riparte dalle tematiche del mercato immobiliare, analizzando gli strumenti finanziari finalizzati alla riqualificazione urbana e approfondisce il nuovo codice dei contratti pubblici.
 
In particolare, nel primo studio della rivista viene analizzato in maniera empirica il segmento delle abitazioni acquistate tramite mutuo ipotecario in relazione a diverse variabili, tra cui il valore delle abitazioni, il capitale erogato e il tasso d’interesse. Il secondo contributo ritorna sul tema della sub-segmentazione territoriale, analizzando in particolare le Microzone di Torino che vengono confrontate con alcune “porzioni territoriali storiche” per verificarne l’equivalenza. Il terzo saggio prosegue con la rassegna dei vari sistemi di registrazione immobiliare vigenti nei diversi Paesi europei, confrontando quello spagnolo con quello italiano, mentre il quarto paper riprende il tema della sostenibilità, focalizzandosi sullo studio delle possibilità di intervento sugli spazi pubblici e privati all’interno del tessuto urbano grazie ai finanziamenti per l’efficientamento energetico. Infine, l’ultimo studio analizza il nuovo codice dei contratti pubblici, mettendone in luce la portata innovativa ma anche le criticità.
 
La pubblicazione “Territorio Italia” può essere scaricata gratuitamente dal sito internet dell’Agenzia delle Entrate, nella sezione "Pubblicazioni su catasto, cartografia e mercato immobiliare".
 
QUI il comunicato stampa

Maggiori informazioni


Lavoro agile
06/11/2017 - INAIL
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

Il lavoro agile è una modalità flessibile di lavoro subordinato rispetto all’orario e al luogo della prestazione lavorativa che, per la parte resa fuori dei locali aziendali, è eseguita senza una postazione fissa, ma che comunque comporta l’estensione dell’assicurazione obbligatoria contro gli infortuni e le malattie professionali (legge 22 maggio 2017, n. 81).

Con la circolare n. 48 del 2 novembre 2017 si forniscono le prime indicazioni circa l’obbligo assicurativo e la classificazione tariffaria, la retribuzione imponibile, la tutela assicurativa, la garanzia della salute e sicurezza del lavoratore che svolge la prestazione e le istruzioni operative per la denuncia assicurativa.

Circolare n. 48 del 2 novembre 2017

Lavoro agile. Legge 22 maggio 2017, n. 81, articoli 18-23. Obbligo assicurativo e classificazione tariffaria, retribuzione imponibile, tutela assicurativa, tutela della salute e sicurezza dei lavoratori. Istruzioni operative.

Maggiori informazioni
 


Comunicazioni relative alla provincia di Brescia
19/10/2017 - Regione Lombardia
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

BURL Serie Avvisi e Concorsi - Mercoledì 18 ottobre 2017:

Comune di Cigole (BS)
Avviso di approvazione definitiva e deposito degli atti costituenti la correzione di errori materiali/la rettifica agli atti del piano del governo del territorio (PGT) non costituenti variante - n. 1

Comune di Ghedi (BS)
Legge regionale 28 novembre 2014 n. 31 - Disposizioni per la riduzione del consumo di suolo e per la riqualificazione del suolo degradato - Modificata dalla l.r. 26 maggio 2017 n. 16 - Atto di ricognizione della validità del documento di piano (DdP) del piano di governo del territorio (PGT)

Comune di Marcheno (BS)
Avviso di approvazione definitiva e deposito degli atti costituenti la variante al piano di governo del territorio (PGT)

Comune di Paderno Franciacorta (BS)
Avviso di approvazione degli atti costituenti l’aggiornamento del piano di classificazione acustica del territorio comunale, ai sensi della l.r. n. 13/2001

Comune di Toscolano Maderno (BS)
Avviso di approvazione definitiva e deposito degli atti costituenti. Approvazione definitiva ambito di trasformazione n. 10 - Area 24

Comune di Verolanuova (BS)
Avviso di approvazione definitiva e deposito degli atti costituenti seconda variante al piano di governo del territorio (PGT)


Elenco dei software commerciali autorizzati
09/10/2017 - CENED
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

E' disponibile l'aggiornamento della lista dei software commerciali autorizzati all'integrazione di CENED+ 2.0 Motore per la produzione del file di interscambio XML che consente la generazione dell'APE tramite il Catasto Energetico Edifici Regionale (CEER).

Maggiori informazioni

Conto Termico 2.0
29/08/2016 - Gestore dei Servizi Energetici GSE S.p.A
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

Il Conto Termico 2.0, in vigore dal 31 maggio 2016, potenzia e semplifica il meccanismo di sostegno già introdotto dal decreto 28/12/2012, che incentiva interventi per l’incremento dell’efficienza energetica e la produzione di energia termica da fonti rinnovabili. I beneficiarisono Pubbliche Amministrazioni, imprese e privati che potranno accedere a fondi per 900 milioni di euro annui, di cui 200 destinati alla PAResponsabile della gestione del meccanismo e dell’erogazione degli incentivi è il Gestore dei Servizi Energetici.

Il nuovo Conto Termico è un meccanismo, nel suo complesso, rinnovato rispetto a quello introdotto dal decreto del 2012. Oltre ad un ampliamento delle modalità di accesso e dei soggetti ammessi (sono ricomprese oggi anche le società in house e le cooperative di abitanti), sono statiintrodotti nuovi interventi di efficienza energetica. Le variazioni più significative riguardano anche la dimensione degli impianti ammissibili, che è stata aumentata, mentre è stata snellita laprocedura di accesso diretto per gli apparecchi a catalogo.
 
Altre novità riguardano gli incentivi stessi: sono infatti previsti sia  l'innalzamento del limite per la loro erogazione in un'unica rata (dai precedenti 600 agli attuali 5.000 euro), sia la riduzione dei tempi di pagamento che, nel nuovo meccanismo, passano da 6 a 2 mesi.
 
Con il Conto Termico 2.0 è possibile riqualificare i propri edifici per migliorarne le prestazioni energetiche, riducendo i costi dei consumi e recuperando in tempi brevi parte della spesa sostenuta. Inoltre, il CT 2.0 consente alle PA di esercitare il loro ruolo esemplare previsto dalle direttive sull’efficienza energetica e contribuisce a costruire un “Paese più efficiente”.

Maggiori informazioni



home page Home Page
contatti Contatti
motore di ricerca Ricerca
Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia
P.le Cesare Battisti, 12 - 25128 Brescia (BS)
Cod.Fisc. 80046920171 - Tel.: 0303706411 - Fax: 030306867
e-mail: sede@collegio.geometri.bs.it - PEC: collegio.brescia@geopec.it

hosting e sviluppo iww.it - © 2010-2019 tutti i diritti riservati
Privacy - Condizioni d'uso e Copyright - Visualizzazione ridotta/classica