Collegio Geometri
e Geometri Laureati

Organi istituzionali
Commissioni e
Gruppi di lavoro

Servizi
agli Iscritti

Edicola
del Geometra

Agenda eventi
Formazione Professionale
Giovani e
Praticanti

Settori
tematici

Normativa e
legislazione

Informative ed
Approfondimenti

Forum di
discussione

Enti ed
Associazioni

Links utili
Altri Collegi
FAQ
Area riservata PA
Amministrazione trasparente
EMMEDIGI Pubblicità
Spazio disponibile
Ecobonus e Sismabonus, al via la campagna di comunicazione
19/09/2018 - Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

La giornata ha visto la partecipazione congiunta dell’Ance, del Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati, nella persona del Presidente Maurizio Savoncelli, del Consiglio Nazionale Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori, del Consiglio Nazionale Ingegneri, del Consiglio Nazionale Geologi, di OICE, di ISI, di Federcostruzioni, dei gestori immobiliari ANACI e di Legambiente.
 
L’Ecobonus e il Sismabonus, potenziati lo scorso anno, sono misure indispensabili per far partire quel piano di riqualificazione del patrimonio edilizio abitativo italiano, oggi non più rimandabile. Tutte le sigle hanno rivolto il loro appello al Governo affinché nella prossima legge di bilancio non ci sia alcun passo indietro su questi strumenti, la cui efficacia è già stata dimostrata negli anni, in termini economici ma soprattutto di miglioramento della qualità della vita dei cittadini, in linea con gli obiettivi del contratto di Governo e con gli obblighi europei in materia.
 
Scopo sociale della campagna, l’iniziativa per la prima volta mette insieme i protagonisti filiera dell’edilizia congiuntamente agli amministratori di condominio e Legambiente, è informare i cittadini sugli strumenti a disposizione e delle opportunità legate all’utilizzo dei bonus fiscali,  per realizzare interventi concreti di sicurezza antisismica e efficienza energetica sulle abitazioni e su interi condomini.
 
Gli strumenti messi in campo. “Non usarli ti può costare caro, usarli ti costa quasi zero”, è questo lo slogan della campagna che sottolinea quanto, grazie alle detrazioni fiscali, realizzare questi interventi sia davvero oggi alla portata di tutti. A disposizione dei cittadini su tutto il territorio nazionale un sito informativo www.ecosismabonus.it attraverso cui sarà possibile informarsi e chiedere ulteriori chiarimenti. La campagna di comunicazione oltre ad una declinazione online comprensiva di una pagina facebook e una serie di video motion graphic ed advertising prevede anche una declinazione attraverso materiale informativi cartacei (depliant fronte e retro) per spiegare in modo utilizzare al meglio questi strumenti e accelerare gli investimenti dei privati su quegli interventi in grado di cambiare, nell’arco di pochi anni, il volto delle città.
QUI il comunicato stampa

Maggiori informazioni


Comunicazioni relative alla provincia di Brescia
19/09/2018 - Regione Lombardia
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

BURL Serie Avvisi e Concorsi - Mercoledì 19 settembre 2018:

Comune di Corteno Golgi (BS)
Avviso di approvazione definitiva e deposito degli atti costituenti la variante generale n. 1 al piano di governo del territorio (PGT).

Comune di Gavardo (BS)
Avviso di adozione e deposito atti relativi alla variante al piano dei servizi e al piano delle regole del piano di governo del territorio vigente, ai sensi dell’art. 13 della l.r. 12/2005 e s.m.i. (P.E. n. 2017/00131/1)

Comune di Limone sul Garda (BS)
Avviso di approvazione definitiva e deposito degli atti costituenti la prima variante generale al piano di governo del territorio (PGT), l.r. n. 12/2005

Comune di Lonato del Garda (BS)
Avviso di avvio del procedimento per l’approvazione del piano attuativo attuativo in variante al piano di governo del territorio (PGT) per la trasformazione di alcune aree in proprietà in ambiti a destinazione produttiva proposto da feralpi spa, ai sensi dell’art. 4, comma 2 bis, della l.r. n. 12/2005 Unitamente alla verifica di assoggettabilità alla valutazione ambientale strategica (VAS) ai sensi dell’art. 4, comma 2 bis della l.r. 11 marzo 2005, n. 12 e s.m.i.

Comune di Mazzano (BS)
Avviso di approvazione definitiva e deposito degli atti costituenti la correzione di errori materiali e la rettifica agli atti del piano di governo del territorio (PGT) non costituenti variante.


Accatastamento fabbricati rurali: and the winner is...
18/09/2018 - Consiglio Nazionale Geometri
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

170mila pratiche gestite direttamente dai geometri, su un totale di 220 mila: i numeri, ufficializzati dal Presidente del Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati Maurizio Savoncelli in occasione della recente Assemblea dei Presidenti (QUI la news), testimoniano il primato della Categoria tra i professionisti abilitati allo svolgimento dell’iter previsto per l’accatastamento dei fabbricati rurali non ancora censiti nel Catasto Fabbricati, da effettuare in regime di ravvedimento operoso. 

L’azione di regolarizzazione (secondo quanto stabilito dall’art. 13, commi 14-ter e 14-quater, D.L. n. 201/2011) era stata sollecitata dall’Agenzia delle Entrate che, per il tramite degli Uffici Provinciali, a maggio dello scorso anno aveva inviato oltre un milione di lettere agli intestatari dei circa 700.000 ex fabbricati rurali, o loro porzioni, ancora censiti nel Catasto Terreni invece che nel Catasto Fabbricati, invitandoli a sanare la posizione, anche in previsione di azioni massive di controllo sul territorio.

L’intervento tempestivo e “in forze” dei geometri – i più qualificati profili tecnici in ambito catastale – ha consentito ad una platea particolarmente ampia di intestatari di fabbricati rurali di risparmiare sulle sanzioni dovute per l’eventuale tardiva presentazione, oltre a fornire garanzia di correttezza delle procedure.

Per parte sua il Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati ha promosso e attivato una serie di misure di stimolo (circolari ai Collegi, mailing massivi) finalizzate a garantire la massima visibilità all’iniziativa presso ciascun Iscritto, nella convinzione che vi fossero tutte le premesse per trasformarla in opportunità professionale.

I risultati? Il valore indicativo del totale delle parcelle emesse dai geometri sfiora i 100 milioni di euro.

QUI l'infografica Lavoro|Catasto

Maggiori informazioni


Corpo Tecnico Nazionale, il via viene fissato per la fine dell'anno
12/09/2018 - Consiglio Nazionale Geometri
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

L’idea di una organizzazione a cura dei Consigli Nazionali Ingegneri, Architetti, Geometri e Geologi che garantisca e assicuri Tecnici esperti e formati per espletare prestazioni intellettuali in grado di coprire tutte le tipologie di emergenze, era già stata anticipata qualche mese fa (QUI la news). 
 
All’ipotesi progettuale fanno ora seguito i passi propedeutici all’attuazione di una organizzazione nazionale al servizio della Protezione Civile, con funzioni sussidiarie tecniche e specialistiche per il censimento del danno, come l’analisi, la verifica e la valutazione, nonché per i rilievi di agibilità. Azioni innanzitutto indispensabili, dopo la fase di soccorso, per definire chi può rientrare nelle proprie abitazioni e attività, e successivamente da ritenersi strategiche per la pianificazione della ricostruzione. In tale progressione operativa rientra l’inserimento di un’organizzazione policentrica che operi a livello centrale, regionale e locale, e preveda la possibilità di definire gli step di coordinamento intermedi tra la dimensione comunale e regionale, integrando l’elenco delle strutture operative che concorrono alle finalità di protezione civile e la partecipazione di un esponente del CNT  - Corpo Tecnico Nazionale, quale membro di diritto nella Sala Situazione Italia, presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. Un passaggio che segna la nascita del progetto CTN - Corpo Tecnico Nazionale e suggella l’accordo di collaborazione, in attuazione del decreto legislativo di riforma del sistema della Protezione Civile n. 1 del 2018, già sottoscritto dai quattro Consigli Nazionali e inviato al Dipartimento. Al gruppo di lavoro spetta adesso la stesura dei regolamenti e delle convenzioni per assicurare l’inserimento a tutto tondo di questa organizzazione nel sistema operativo della Protezione Civile. 
 
“Il Capo Dipartimento Angelo Borrelli – dichiara il Segretario CNGeGL Ezio Piantedosi – ha condiviso la nostra proposta e delineato l’iter procedurale da seguire, augurandosi che entro il prossimo dicembre 2018 sia possibile formalizzare l’attuazione del CTN - Corpo Tecnico Nazionale”.
 
La definizione della novità  è stata raggiunta nel corso di un incontro della Rete Professioni Tecniche che si è tenuto presso la sede della Protezione Civile, al quale ha preso parte anche Maurizio Savoncelli, Presidente del Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati, insieme agli altri rappresentanti della RPT.

Maggiori informazioni


Comunicazioni relative alla provincia di Brescia
12/09/2018 - Regione Lombardia
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

BURL Serie Avvisi e Concorsi - Mercoledì 12 settembre 2018:

Comune di Adro (BS)
Avviso di approvazione accordo di programma ex art. 34 d.lgs. n. 267/2000 inerente l’esecuzione di opere viarie per la riqualificazione dell’intersezione tra la S.P. XI (Iseo - Rovato) e la via Lovera in variante al piano di governo del territorio (PGT)

Comune di Castrezzato (BS)
Avviso di approvazione definitiva e deposito degli atti costituenti la variante al piano di governo del territorio (PGT)

Comune di Rudiano (BS)
Avviso di approvazione definitiva e deposito degli atti costituenti la variante al documento di piano e per quanto necessario al piano delle regole e al piano dei servizi del piano di governo del territorio del piano di governo del territorio (PGT) vigente.


Risposte agli interpelli
11/09/2018 - Agenzia delle Entrate
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

Gli interpelli ricevuti dalle strutture centrali dell’Agenzia sono pubblicati per consentire al cittadino la conoscenza di tutte le soluzioni interpretative adottate dall’amministrazione finanziaria sulle questioni poste dai contribuenti (provvedimento del 7 agosto 2018 - pdf).

In alcuni casi saranno pubblicati soltanto i principi di diritto delle risposte fornite dall’Agenzia quando la pubblicazione integrale possa recare pregiudizio concreto a un interesse pubblico o privato  (paragrafo 1.3 dello stesso provvedimento).
La sezione contiene le risposte fornite dal 1° settembre 2018.

Risposte alle istanze di interpello

Principi di diritto



Il Presidente CNGeGL Maurizio Savoncelli al 63° Congresso degli Ordini Ingegneri d'Italia
11/09/2018 - Consiglio Nazionale Geometri
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

“Vogliamo che il Congresso Nazionale 2018 sia, ancora una volta, luogo di confronto di idee e di proposte concrete per rendere l’Ingegneria e, in generale le professioni liberali, protagonisti della modernizzazione del Paese” (QUI il programma). Queste le parole del Presidente del Consiglio Nazionale degli Ingegneri Armando Zambrano che annunciano la vision del prossimo Congresso degli Ordini Ingegneri d’Italia, il 63mo per l’esattezza (QUI il sito dedicato). “Affinchè le giovani generazioni - aggiunge Armando Zambrano – siano competitive nel mercato del lavoro, dobbiamo e possiamo essere protagonisti di un nuovo ciclo di crescita del Paese, nella consapevolezza che la nostra professione è sottoposta a stimoli e cambiamenti molteplici: normativi, tecnologici e di mercato. Un’evoluzione che spinge anche sul nostro sistema, che deve essere in grado di accompagnare il mutamento, offrendo agli iscritti servizi a maggiore valore aggiunto, diventando un attore della crescita nelle singole realtà produttive che compongono il Paese”.
 
Fra le autorità, Danilo Toninelli, Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti e Barbara Lezzi, Ministro per il Sud.

Maggiori informazioni


Catasto fabbricati -Software Docfa4.00.4: aggiornamento archivi comuni urbano e terreni
06/09/2018 - Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

Il software Docfa permette la compilazione del modello di "Accertamento della Proprietà Immobiliare Urbana".

Maggiori informazioni


Comunicazioni relative alla provincia di Brescia
05/09/2018 - Regione Lombardia
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

Serie Avvisi e Concorsi - Mercoledì 05 settembre 2018:

Comune di Carpenedolo (BS)
Adozione del piano attuativo in variante al piano di governo del territorio (PGT) denominato «AdT 4.A.RE». Avviso di messa a disposizione e deposito.

Comune di Casto (BS)
Adozione sesta variante relativa al piano delle regole del piano di governo del territorio (PGT) vigente ai sensi della l.r. 12/2005 - Delibera di adozione n. 13 del 26 luglio 2018 .

Comune di Lumezzane (BS)
Avviso di approvazione definitiva e deposito degli atti costituenti la variante al piano del governo del territorio (PGT) .

Comune di Manerba del Garda (BS)
Avviso di approvazione definitiva e deposito degli atti costituenti il piano di governo del territorio (PGT) - Variante al piano di governo del territorio.

Comune di Montichiari (BS)
Avviso di adozione e deposito degli atti costituenti la variante puntuale al piano di governo del territorio (PGT) finalizzata alla realizzazione di una rotatoria sulla S.P. BS 236 in località Tre Aranci.

Comune di Prevalle (BS)
Avviso di adozione e deposito della variante al vigente piano di governo del territorio (PGT).


Serie Ordinaria - Mercoledì 05 settembre 2018:

Deliberazione Consiglio regionale 30 luglio 2018 - n. XI/75
Ordine del giorno concernente i piani di abbattimento delle barriere architettoniche


Deliberazione Consiglio regionale 30 luglio 2018 - n. XI/78
Ordine del giorno concernente gli stanziamenti per la mappatura delle coperture in cemento-amianto presenti sul territorio lombardo.





Osservatorio Bandi Europei per i Geometri
04/09/2018 - Consiglio Nazionale Geometri
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

Per il mese di settembre, gli analisti di GEOWEB S.p.A., segnalano 10 misure di interesse per la categoria:

• Misure per la riparazione, il ripristino e la ricostruzione di immobili di proprietà privata di interesse culturale o destinati a uso pubblico della Presidenza del Consiglio dei Ministri: favorire i contributi per la riparazione, il ripristino e la ricostruzione di immobili di proprietà privata di interesse culturale o destinati a uso pubblico danneggiati o distrutti dagli eventi sismici verificatisi dal 24 agosto 2016;
• Sostegno agli investimenti produttivi al fine del rilancio della crescita economica e della competitività delle aree colpite dal sisma della Regione Marche: sostenere la ripresa degli investimenti delle imprese nelle aree colpite dal sisma del 2016;
• Contributi per investimenti innovativi nel settore ricettivo turistico alle piccole e medie imprese di montagna della Regione Veneto: promuovere e sostenere investimenti nel sistema ricettivo turistico con interventi quali ampliamento, ristrutturazione, manutenzione, riconversione e innovazione delle strutture ricettive esistenti;
• Miglioramento dell’accessibilità degli edifici ERP della Regione Emilia Romagna: valorizzare il patrimonio di edilizia residenziale pubblica di proprietà dei Comuni, attraverso interventi diretti a migliorare l’accessibilità, la fruibilità ed usabilità degli alloggi e degli spazi;
• Start up innovative 2018 della Regione Emilia Romagna: promuovere e far crescere start up in grado di generare nuove nicchie di mercato;
• Fondo Futuro della Regione Lazio: concedere piccoli finanziamenti a tasso agevolato a microimprese e a liberi professionisti; 
• LAVORAS - Target Over 35 della Regione Sardegna: favorire l’incremento e la salvaguardia dei livelli occupazionali attraverso politiche di attivazione, incentivi e altre misure di rafforzamento dell’occupabilità;
• Attività integrate per il rafforzamento delle Azioni formative professionalizzanti connesse ai fabbisogni dei sistemi produttivi locali negli ambiti della Green & Blue Economy – Linea di sviluppo progettuale 4 della Regione Sardegna: qualificare l’offerta formativa degli Istituti Tecnici Superiori nell’ambito della Green&Blue Economy;
• Percorsi di qualifica triennali IeFP - A.F. 2018/2019 della Regione Piemonte: rafforzare la crescita e l’occupazione dei giovani attraverso la valorizzazione e lo sviluppo di tutte le sue potenzialità (triennio);
• Percorsi IeFP IV anno - A.F. 2018/2019 della Regione Piemonte: rafforzare la crescita e l’occupazione dei giovani attraverso la valorizzazione e lo sviluppo di tutte le sue potenzialità (quarto anno).
I liberi professionisti possono accedere, in qualità di beneficiari diretti o indirettamente, alle molteplici opportunità offerte dalla Programmazione Regionale 2014-2020 e da schemi di sostegno Nazionali.
 
Il monitoraggio completo è disponibile sia nell’area del sito di Geometri in Rete dedicata ai bandi, sia nella rubrica “A misura di Geometra” della newsletter di Geometri in Rete che viene inviata periodicamente agli iscritti.

QUI le schede dei bandi

Maggiori informazioni


Bisogna fare presto per il rispetto di chi non c'è più
27/08/2018 - Consiglio Nazionale Geometri
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

Per il nostro Paese si registra oggi l’ennesimo episodio di dolore nazionale, con la celebrazione dei funerali di Stato per le vittime della tragedia di Genova. Siamo tutti terribilmente scossi per ciò che è accaduto e, in rispettoso silenzio, desideriamo unirci al dolore dei congiunti e dei parenti delle persone che hanno perso la vita nel crollo del 14 agosto.
 
Al tempo stesso ci interroghiamo sul perché di alcuni fatti, che non dipendono da eventi naturali, come terremoti, alluvioni e dissesti, contro i quali possiamo combattere con una seria attività di prevenzione, cercando di capire cosa non ha funzionato e quali sono le priorità da affrontare.
 
Una cosa è certa: questo Paese è fragile, troppo fragile. Ha bisogno di interventi che vadano a intercettare le criticità più evidenti e che siano portati avanti 
con forza e determinazione da tutti, senza divisioni ideologiche su situazioni oggettivamente necessarie e improcrastinabili.
 
Nei prossimi mesi, tutti insieme dovremo fare parte di una unica squadra, cercando di dare risposte alle necessità del nostro Paese, con azioni e non con annunci e proclami. Noi ci saremo, come sempre, pronti a collaborare con le Istituzioni e con le altre categorie tecniche per il rilievo e il monitoraggio delle situazioni che, oggi più di ieri, ci spaventano. Bisogna fare presto con rispetto verso chi non c’è più.
 
Maurizio Savoncelli
Presidente del Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati

Maggiori informazioni


Ecobonus, cosa potrebbe cambiare per i professionisti
27/08/2018 - Consiglio Nazionale Geometri
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

Le nuove regole sull'ecobonus rischiano di tagliare i compensi dei professionisti. La bozza di decreto allo studio del MISE - Ministero dello Sviluppo Economico prevede, infatti, oltre all'aggiornamento dei parametri tecnici degli interventi di efficientamento energetico, l'attivazione di massimali di spesa «unitari», agganciati cioè al metro quadrato o al kW, seconda della tipologia di prodotto, includendo anche le spese professionali.

Oltre che sui produttori - si precisa nell’articolo - questi tetti potrebbero avere un impatto rilevante anche sui progettisti perché la norma, al momento, prevede espressamente che i massimali «si considerino comprensivi di Iva, prestazioni professionali e opere complementari relative alla installazione e alla messa in opera delle tecnologie».

In sintesi, con le cifre previste dal provvedimento non si dovranno pagare soltanto gli interventi ma anche le parcelle di geometri, ingegneri e architetti.

Intervistato dal quotidiano economico - finanziario Il Sole 24Ore sul tema, il Consigliere CNGeGL Pasquale Salvatore chiarisce al riguardo: «Gli onorari per le attività di progettazione e direzione dei lavori sono difficilmente definibili a priori senza la preventiva istruttoria della pratica. Per questo motivo, non andrebbero assolutamente inclusi in massimali predefiniti, anche al fine di assicurare uno standard di qualità nel servizio al cittadino”.

“Inoltre - conclude il Consigliere CNGeGL Pasquale Salvatore - dal momento che la ‘coperta’ in questo modo diventerà corta e, da qualche parte bisognerà pur tirarla, prevedo oggettive difficoltà per il riconoscimento dell’attività del progettista: si corre il rischio di intervenire sulla parcella professionale per bilanciare questa minore disponibilità di fondi”.

QUI l’articolo del Sole24Ore

Maggiori informazioni
 


Volture catastali - Software di compilazione: aggiornamento archivi
27/08/2018 - Agenzia delle Entrate
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

Il software Voltura è finalizzato alla presentazione su supporto informatico delle informazioni necessarie alla effettuazione delle volture catastali.

Maggiori informazioni


Catasto Fabbricati - Software Docfa 4.00.4: aggiornamento archivi
27/08/2018 - Agenzia delle Entrate
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

Il software Docfa permette la compilazione del modello di "Accertamento della Proprietà Immobiliare Urbana".

Maggiori informazioni


Catasto Terreni - Software Docte2: aggiornamento archivi
27/08/2018 - Agenzia delle Entrate
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

Il software Docte permette agli ordini professionali e alle associazioni di categoria di elaborare e fornire agli uffici provinciali - Territorio i dati delle denunce di coltura delle particelle censite al Catasto terreni.

Maggiori informazioni


Comunicazioni relative alla provincia di Brescia
26/03/2018 - Regione Lombardia
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

BURL Serie Avvisi e Concorsi - Mercoledì 21 marzo 2018:

Comune di Castel Mella (BS)
Avviso di approvazione e deposito degli atti costituenti la correzione di errori materiali del piano di governo del territorio (PGT)

Comune di Mairano (BS)
Avviso di approvazione definitiva e deposito degli atti costituenti la prima variante generale del piano di governo del territorio (PGT) vigente

Comune di Nave (BS)
Avvio del procedimento relativo alla verifica di assoggettabilità alla VAS del progetto per la realizzazione di un nuovo impianto di depurazione in variante al piano di governo del territorio (PGT) al sensi dell’art. 8 del d.p.r. 7 settembre 2010, n. 160

Comune di Roccafranca (BS)
Avviso di approvazione definitiva e deposito degli atti costituenti la variante al piano di governo del territorio (PGT)


"Territorio Italia" è online
19/12/2017 - Consiglio Nazionale Geometri
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

Una rivista che si pone come ponte tra la ricerca scientifica, coinvolgendo principalmente il mondo universitario e la Pubblica Amministrazione, svolgendo un ruolo di fondamentale importanza nel processo di ammodernamento del Paese.
Nel nuovo numero, disponibile sia in italiano che in inglese sul sito dell’Agenzia, si riparte dalle tematiche del mercato immobiliare, analizzando gli strumenti finanziari finalizzati alla riqualificazione urbana e approfondisce il nuovo codice dei contratti pubblici.
 
In particolare, nel primo studio della rivista viene analizzato in maniera empirica il segmento delle abitazioni acquistate tramite mutuo ipotecario in relazione a diverse variabili, tra cui il valore delle abitazioni, il capitale erogato e il tasso d’interesse. Il secondo contributo ritorna sul tema della sub-segmentazione territoriale, analizzando in particolare le Microzone di Torino che vengono confrontate con alcune “porzioni territoriali storiche” per verificarne l’equivalenza. Il terzo saggio prosegue con la rassegna dei vari sistemi di registrazione immobiliare vigenti nei diversi Paesi europei, confrontando quello spagnolo con quello italiano, mentre il quarto paper riprende il tema della sostenibilità, focalizzandosi sullo studio delle possibilità di intervento sugli spazi pubblici e privati all’interno del tessuto urbano grazie ai finanziamenti per l’efficientamento energetico. Infine, l’ultimo studio analizza il nuovo codice dei contratti pubblici, mettendone in luce la portata innovativa ma anche le criticità.
 
La pubblicazione “Territorio Italia” può essere scaricata gratuitamente dal sito internet dell’Agenzia delle Entrate, nella sezione "Pubblicazioni su catasto, cartografia e mercato immobiliare".
 
QUI il comunicato stampa

Maggiori informazioni


Lavoro agile
06/11/2017 - INAIL
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

Il lavoro agile è una modalità flessibile di lavoro subordinato rispetto all’orario e al luogo della prestazione lavorativa che, per la parte resa fuori dei locali aziendali, è eseguita senza una postazione fissa, ma che comunque comporta l’estensione dell’assicurazione obbligatoria contro gli infortuni e le malattie professionali (legge 22 maggio 2017, n. 81).

Con la circolare n. 48 del 2 novembre 2017 si forniscono le prime indicazioni circa l’obbligo assicurativo e la classificazione tariffaria, la retribuzione imponibile, la tutela assicurativa, la garanzia della salute e sicurezza del lavoratore che svolge la prestazione e le istruzioni operative per la denuncia assicurativa.

Circolare n. 48 del 2 novembre 2017

Lavoro agile. Legge 22 maggio 2017, n. 81, articoli 18-23. Obbligo assicurativo e classificazione tariffaria, retribuzione imponibile, tutela assicurativa, tutela della salute e sicurezza dei lavoratori. Istruzioni operative.

Maggiori informazioni
 


Comunicazioni relative alla provincia di Brescia
19/10/2017 - Regione Lombardia
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

BURL Serie Avvisi e Concorsi - Mercoledì 18 ottobre 2017:

Comune di Cigole (BS)
Avviso di approvazione definitiva e deposito degli atti costituenti la correzione di errori materiali/la rettifica agli atti del piano del governo del territorio (PGT) non costituenti variante - n. 1

Comune di Ghedi (BS)
Legge regionale 28 novembre 2014 n. 31 - Disposizioni per la riduzione del consumo di suolo e per la riqualificazione del suolo degradato - Modificata dalla l.r. 26 maggio 2017 n. 16 - Atto di ricognizione della validità del documento di piano (DdP) del piano di governo del territorio (PGT)

Comune di Marcheno (BS)
Avviso di approvazione definitiva e deposito degli atti costituenti la variante al piano di governo del territorio (PGT)

Comune di Paderno Franciacorta (BS)
Avviso di approvazione degli atti costituenti l’aggiornamento del piano di classificazione acustica del territorio comunale, ai sensi della l.r. n. 13/2001

Comune di Toscolano Maderno (BS)
Avviso di approvazione definitiva e deposito degli atti costituenti. Approvazione definitiva ambito di trasformazione n. 10 - Area 24

Comune di Verolanuova (BS)
Avviso di approvazione definitiva e deposito degli atti costituenti seconda variante al piano di governo del territorio (PGT)


Elenco dei software commerciali autorizzati
09/10/2017 - CENED
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

E' disponibile l'aggiornamento della lista dei software commerciali autorizzati all'integrazione di CENED+ 2.0 Motore per la produzione del file di interscambio XML che consente la generazione dell'APE tramite il Catasto Energetico Edifici Regionale (CEER).

Maggiori informazioni

Conto Termico 2.0
29/08/2016 - Gestore dei Servizi Energetici GSE S.p.A
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

Il Conto Termico 2.0, in vigore dal 31 maggio 2016, potenzia e semplifica il meccanismo di sostegno già introdotto dal decreto 28/12/2012, che incentiva interventi per l’incremento dell’efficienza energetica e la produzione di energia termica da fonti rinnovabili. I beneficiarisono Pubbliche Amministrazioni, imprese e privati che potranno accedere a fondi per 900 milioni di euro annui, di cui 200 destinati alla PAResponsabile della gestione del meccanismo e dell’erogazione degli incentivi è il Gestore dei Servizi Energetici.

Il nuovo Conto Termico è un meccanismo, nel suo complesso, rinnovato rispetto a quello introdotto dal decreto del 2012. Oltre ad un ampliamento delle modalità di accesso e dei soggetti ammessi (sono ricomprese oggi anche le società in house e le cooperative di abitanti), sono statiintrodotti nuovi interventi di efficienza energetica. Le variazioni più significative riguardano anche la dimensione degli impianti ammissibili, che è stata aumentata, mentre è stata snellita laprocedura di accesso diretto per gli apparecchi a catalogo.
 
Altre novità riguardano gli incentivi stessi: sono infatti previsti sia  l'innalzamento del limite per la loro erogazione in un'unica rata (dai precedenti 600 agli attuali 5.000 euro), sia la riduzione dei tempi di pagamento che, nel nuovo meccanismo, passano da 6 a 2 mesi.
 
Con il Conto Termico 2.0 è possibile riqualificare i propri edifici per migliorarne le prestazioni energetiche, riducendo i costi dei consumi e recuperando in tempi brevi parte della spesa sostenuta. Inoltre, il CT 2.0 consente alle PA di esercitare il loro ruolo esemplare previsto dalle direttive sull’efficienza energetica e contribuisce a costruire un “Paese più efficiente”.

Maggiori informazioni


Sistemi di protezione degli scavi a cielo aperto - Quaderno Tecnico
18/04/2016 - INAIL
(Pubblicata da Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia)

Forniscono informative basate su leggi, circolari, norme tecniche specifiche e linee guida utili a individuare e perfezionare metodologie operative per il miglioramento delle misure di prevenzione contro i rischi professionali.

I Quaderni sono rivolti a coloro che operano nell’ambito dei cantieri temporanei o mobili rappresentando un agile strumento sia per l’informazione e la formazione dei lavoratori sia per il miglioramento dell’organizzazione delle piccole e medie imprese.

Prodotto: Opuscolo
Edizioni Inail - ottobre 2014
Disponibilità: Sì - Consultabile anche in rete (.pdf - 3 mb)
Informazioni e richieste: dcpianificazione-comunicazione@inail.it 

Vai ai Quaderni Tecnici per i cantieri temporanei o mobili

Maggiori informazioni




home page Home Page
contatti Contatti
motore di ricerca Ricerca
Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Brescia
P.le Cesare Battisti, 12 - 25128 Brescia (BS)
Cod.Fisc. 80046920171 - Tel.: 0303706411 - Fax: 030306867
e-mail: sede@collegio.geometri.bs.it - PEC: collegio.brescia@geopec.it

hosting e sviluppo iww s.r.l. - © 2010-2018 tutti i diritti riservati
Privacy - Condizioni d'uso e Copyright - Visualizzazione ridotta/classica